Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita online B2B



1.    Ambito di applicazione
Con queste condizioni generali si regolano i rapporti di compravendita dei prodotti commercializzati sul sito www.meranermuehle.it/business (di seguito “Contratti”), sorti tra gli operatori con partita IVA ad esso aderenti e la società MOLINO MERANO Srl soc. unipersonale (in tedesco MERANER MÜHLE GmbH Einpersonengesellschaft), con sede nella Zona Industriale 7, 39011 Lana (BZ), Italia, cap. sociale € 335.699 i.v., n. iscrizione Registro Imprese Bolzano e codice fiscale nonché partita IVA 00683450217 (di seguito “Molino Merano”).

2.    Prodotti
La compravendita riguarda esclusivamente i prodotti indicati nelle varie sezioni del sito www.meranermuehle.it/business prodotti oggetto di ogni singolo contratto sono quelli stabiliti dalle Parti nell’offerta, nell’ordine e nella conferma d’ordine, o, comunque, nelle comunicazioni che le Parti hanno posto in essere al fine di giungere alla conclusione del contratto.
I prodotti, la tipologia e la qualità degli stessi, nonché la quantità pattuita, le modalità e la data di invio della merce, il confezionamento e ogni altra specifica condizione negoziata dalle Parti sono indicati nell’offerta, nell’ordine e nella conferma d’ordine.

3.    Prezzi di vendita
Tutti i prezzi di vendita dei prodotti offerti nel catalogo elettronico all’interno del shop online, indicati in euro, sono da considerarsi al netto di I.V.A.
I costi totali relativi alla spedizione e alla consegna dei prodotti sono indicati nell’offerta fatta da Molino Merano.
Il prezzo del prodotto indicato sul sito ha valore definitivo, salvo errori tecnici. Nel caso in cui il prezzo indicato, per motivi riconducibili ad errori tecnici, sia errato, le Parti si impegnano a rinegoziare il prezzo secondo correttezza e buona fede.

4.    Disponibilità dei prodotti
L’acquirente potrà acquistare i prodotti indicati nell’ambito della tipologia e/o quantitativo offerto nel shop online.

5.    Conclusione del contratto
Il contratto stipulato tramite il sito si intende concluso nel momento in cui l’acquirente riceve, via e-mail, la conferma dell’ordine.

6.    Importo minimo e condizioni di pagamento
L’importo e il quantitativo minimo d’acquisto non possono essere inferiori a quanto stabilito nell’offerta on line.
Il pagamento dovrà avvenire secondo le modalità indicate sul sito.

7.    Modalità di consegna
Molino Merano consegnerà i prodotti all’acquirente mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia. La consegna avverrà nei termini necessari ed indicati sul sito e nell’e-mail di conferma d’ordine. Le operazioni di scarico del camion a destino sono a cura e responsabilità dell’acquirente salvo accordo contrario. I bancali sono a rendere. Se i bancali non vengono resi, saranno addebitati al prezzo di mercato.
La consegna della merce avverrà nel luogo indicato dall’acquirente. Ove non espressamente indicato ed in mancanza di espressa pattuizione al riguardo, il luogo di consegna sarà quello della sede legale dell’acquirente.
Il rischio di perimento dei prodotti si trasferisce all’acquirente nel momento della consegna della merce.
In caso di assenza dell'acquirente al tentativo di consegna, verrà contattato per concordare le modalità di consegna. In tal caso il rischio relativo al deterioramento dei prodotti si trasferisce all’acquirente nel momento della mancata consegna della merce.

8.    Forza maggiore
Qualora un contraente sia impossibilitato ad adempiere a un obbligo contrattuale a causa di un evento di forza maggiore, questi sarà esonerato da detto obbligo per tutta la durata di tale impedimento. Le Parti dovranno immediatamente comunicare qualsiasi siffatto evento relativo ad esse e dimostrarne la sussistenza, previa richiesta in tal senso. In seguito alla cessazione di tale evento, la Parte interessata si adopererà per ripristinare nel minor tempo possibile l’erogazione delle prestazioni venute meno. Qualora l’interruzione dell’adempimento del contratto per cause di forza maggiore impedisca a un contraente di rispettare i propri obblighi per un periodo superiore ad un mese, entrambe le Parti raggiungeranno un accordo in merito all’ulteriore esecuzione del contratto.
Fatti salvi tutti gli effetti sanciti dalle presenti condizioni generali di vendita, ogni contraente ha il diritto di recedere dal contratto, previa comunicazione scritta alla controparte, qualora non si raggiunga un accordo in merito all’ulteriore esecuzione del contratto stesso.

9.    Diritto di garanzia
L’acquirente ha l’onere di verificare la merce al momento della ricezione e in presenza del vettore, apponendo eventuali dettagliate riserve per merce mancante o visibilmente rotta sul documento di trasporto (DDT). Molino Merano, conformemente all’Art. 1698 Codice Civile, non accetta reclami per merce mancante o visibilmente rotta, se non è stata apposta, alla presenza del vettore, una dettagliata motivazione della riserva sul DDT. L’apposizione della dicitura generale “con riserva di controllo” senza contenuto determinato non costituisce dettagliata motivazione della riserva sul DDT.

10.    Riservatezza
Le Parti si impegnano a mantenere strettamente riservate tutte le informazioni comunque e in qualunque maniera ricevute in relazione al contratto e faranno in modo che tale impegno sia rispettato anche dai loro amministratori, dipendenti e consulenti ai quali le informazioni sono state comunicate.

11.    Legge applicabile
Alle presenti condizioni generali di vendita sarà applicabile esclusivamente il diritto italiano, ad esclusione delle norme del diritto internazionale privato.